Dante posticipato: le iniziative in programma


Incontri, mostre ed eventi per i 751 anni dalla nascita

Dal 25 al 28 maggio, in occasione del 751esimo anno dalla nascita di Dante, la città di Pisa ospiterà una serie di iniziative dedicate al Sommo Poeta.

Programma

Mercoledì 25

  • 18.00 Sala delle Baleari – Municipio; lezione di apertura: Walter Siti, “Dante o la nostalgia di una struttura
  • 19.30 Palazzo Lanfranchi, inaugurazione della mostraLa Commedia” di Tono Zancanaro
  • 21.30 Arsenali Repubblicani, Societas Raffaello Sanzio, “INFERNO: Canto III, Antinferno; Canto XIII, cerchio VII: Pier della Vigna; Canto XXXIII, cerchio IX: Ugolino; Canto XXXIV, cerchio IX: Lucifero”

Giovedì 26

  • 11.00 Palazzo Blu, inaugurazione della mostraSmarrimenti” di Guido Scarabottolo, e incontro con l’autore

Tavole rotonde:

  • 15.30 Auditorium di Palazzo Blu, “Dante e/a Pisa”.
    Partecipano: Fabrizio Franceschini, Giuseppe Petralia, Diego QuaglioniMirko Tavoni, Marco Santagata; coordina Adriano Prosperi
  • 17, 30 “La scuola e Dante”.
    Partecipano: Roberto Carnero, Paolo Corbucci, Paolo Ferratini, Magda Indiveri, Alessandra Terrile; coordina Gino Ruozzi
  • 21.30 Giardino Scotto e Bastione Sangallo “Discesa agli Inferi” di e con Alessandro Tampieri

Locandina_Dante_Posticipato

Venerdì 27

Tavole rotonde:

  • 9.30 Auditorium di Palazzo Blu – “Dante e i critici”.
    Partecipano: Alfonso Berardinelli, Matteo Marchesini, Andrea Mazzucchi, Giuliano Milani; coordina Claudio Giunta
  • 11.30 “Dante e le arti visive”.
    Partecipano: Pupi Avati, Lucia Battaglia Ricci, Beppe Cottafavi, Salvatore Settis, Sergio Staino; coordina Alessandro Tosi
  • 15. 30 “Dante e i narratori
    Partecipano: Roberto Barbolini, Fabio Genovesi, Valerio Massimo Manfredi, Chiara Valerio, Giorgio Vasta; coordinaAlberto Casadei
  • 17.30 “Dante e i poeti”.
    Partecipano: Maurizio Cucchi, Gianni D’Elia, Valerio Magrelli, Emilio Rentocchini, Francesca Serragnoli; coordina Alberto Bertoni
  • 22.00 Chiostro di San Michele degli Scalzi
    Reading di poesia – “Gioco scenico in quattro movimenti” di Franco Guerzoni

Sabato 28

  • 10.00 Itinerario dantesco in città da Piazza del Carmine guidato da Fabrizio Franceschini

Tavola rotonda:

  • 15.30 Sala “Titta Ruffo” (Ridotto del Teatro Verdi), “Dante e i media”.
    Partecipano: Massimo Bray, Concita De Gregorio, Guelfo Guelfi, Andrea Salerno, Marino Sinibaldi, Giordano Bruno Ventavoli; coordina Paolo Pagliaro

Dante_posticipato

Info e Contatti:
Marco Santagata: marco.santagata@unipi.it

Allegati:
Locandina Dante 751
Pieghevole Dante 751


Il programma qui riportato si legge sul sito dell’Università di Pisa, nella sezione “UnipiEventi”, al seguente link.

Annunci

2 pensieri su “Dante posticipato: le iniziative in programma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...