Mezz’ora dopo il tè con Virginia Woolf


Sto leggendo Diario di una scrittrice (A writer’s diary) di Virginia Woolf, in un’edizione Mondadori del 1959 trovata in biblioteca.

È il mio primo incontro con una delle voci che più hanno lasciato il segno nella letteratura del Novecento. Un incontro che non poteva essere più intimo e intenso. Forse il migliore.

Dei ventisei volumi di diario che Virginia Woolf lasciò alla sua morte, scritti dal 1915 al 1941, il marito Leonard Woolf ha curato, nel 1953, un’edizione con una scelta di brani significativi.

Il taglio restituisce, come appunto suggerisce il titolo, il ritratto della scrittrice Virginia Woolf, tacendo pudicamente le pagine più personali che riguardano la donna Virginia Woolf.

Non ho mai letto un libro che trasmettesse meglio l’idea di com’è fatta la vita di uno scrittore.

Wystan Hugh Auden

Sono davvero interessanti i suoi giudizi, spesso severi anziché no, sulle opere che sta leggendo, e sui colleghi scrittori suoi contemporanei, che incontra regolarmente, recensioni ancora più taglienti, proprio perché affidate a un diario, di quelle che pubblicava sul Times.

È inoltre un privilegio entrare nella fucina della sua arte leggendo le considerazioni, altrettanto severe, sulla propria produzione letteraria, ossia sui romanzi e racconti che già ha pubblicato, su quelli che sta scrivendo e su quelli che ha intenzione di scrivere, accanto a riflessioni sulla forma e sullo stile della sua scrittura…


→ Continua a leggere sul blog LA BIBLIOTECA DI BABELE per QuiNews


Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...