Per Isabel. Un mandala di Antonio Tabucchi


L’importante è cercare, non importa se si trova o non si trova

Per Isabel. Un mandala è il primo inedito postumo di Antonio Tabucchi.

L’ho letto tutto d’un fiato. In un paio di settimane, in realtà, ma comunque con un ritmo e con una voluttà che non incontravo da tempo nelle mie letture.

Sarà che ho una particolare venerazione per Antonio Tabucchi. Sarà che quel discorso diretto senza virgolette, di cui Tabucchi è maestro indiscusso, prende come non mai. Sarà…

Antonio_Tabucchi(part.)

Non mi piacciono particolarmente i gialli, né tanto meno i fantasy, mentre salvo con riserva i libri-inchiesta. Il romanzo di Tabucchi potrebbe sembrare tutti questi tipi di romanzo messi insieme, ma in realtà non è assolutamente nessuno di questi tipi di romanzo.

Il misterioso protagonista, Slowacki, è sulle tracce di una altrettanto misteriosa Isabel, che ha conosciuto, non si capisce bene quando, né dove, né come…


→ Continua a leggere sul blog LA BIBLIOTECA DI BABELE per QuiNews

Annunci

Un pensiero su “Per Isabel. Un mandala di Antonio Tabucchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...